• Il bambino astronauta

    Novità

    il bambino astronauta | Dario Maglione

    Ogni poesia de Il bambino astronauta apre una silenziosa finestra su mondi sconosciuti, scandendo le tappe di un itinerario immaginario: lune di candeggina dove bagnare i propri sogni, albe turbinanti, ragazzi in fiamme affamati di neve, cuori fragili che ticchettano in alberi di metallo, apnee di cielo.

  • Spuntano fiori dalla testa

    Novità

    Spuntano fiori dalla testa | Sara Bruscino

    Spuntano fiori dalla testa sono i buoni pensieri che affiorano nella mente e che germogliano come fiori su un terreno desertico. Essi danno vita a una piccola oasi da custodire con cura, riscaldano il corpo come se fossero sole, addolciscono le ferite come se fossero miele.

  • Io, mero nero

    Novità

    Io, mero nero | Lorenzo Zanardo

    Io, mero nero è un viaggio introspettivo, una raccolta di vita adagiata sulla carta. In queste poesie risuonano urla stridule di chi chiede aiuto con la poesia perché non sa più come confidarsi. Questo libro parla dell’amore come via di scampo momentanea, di come ci renda luce pura e di come ci renda pura tenebra.

  • Gadawan kura

    Novità

    Gadawan kura | Alessio D'Abbruzzi

    I Gadawan kura vengono dalla Nigeria, girano per villaggi e città facendo spettacoli con le loro iene addestrate. Il piccolo Musa è ossessionato da loro e vorrebbe far parte della loro tribù per girare tutta l’Africa e conoscerne i  segreti.