Grandine Visualizza ingrandito

Grandine

di Francesco Rago

pp. 236
ISBN: 9788899291150
Anno di pubblicazione 2015

Maggiori dettagli

Disponibile

13,00 €

Dettagli

IL LIBRO | Leone è un ragazzo come tanti, che all'apparenza cerca di trovare la strada per realizzare le proprie aspirazioni. Ciò che sembra attenderlo è un’esistenza ricca di soddisfazioni professionali e familiari, ma ben presto il giovane trova davanti a sé un senso di vuoto che lo conduce a una guerra personale contro il mondo. Si sposa con Martina, aspirante attrice malata di protagonismo, e trova lavoro in un’agenzia pubblicitaria, ambiente artefatto e grottesco nel quale gravitano colleghi strampalati e capi con la mania del controllo. Quando la sua vita sembra definitivamente impantanarsi, ecco un incontro inaspettato che squarcerà quel vuoto interiore e lo costringerà a decisioni difficili.

L'AUTORE Francesco Rago nasce nel 1979 in provincia di Piacenza, città nella quale tuttora risiede. Laureato in Scienze della Formazione. Debutta con La porta del mare (0111Edizioni, 2009) seguito da Dolce come il piombo (Montag, 2011) e da Il compleanno di Eva (Parallelo45, 2012). Per la Gru licenzia Grandine nel 2015.

SALA STAMPA

Una storia che attinge a una drammaticità moraviana (esistenzialista); con abile sapienza, subito l’autore evidenzia nel corpus narrativo l’alienazione dell’individuo e il pericolo cui va incontro. [Giuseppe Iannozzi]

Un romanzo particolare, questo è fuor di ogni dubbio. Scrittura corrente e diretta, quella di Rago. [La Stamberga dei Lettori]

30 altri prodotti della stessa categoria: