Il giorno cruciale Visualizza ingrandito

Il giorno cruciale

di Umberto Nasuti

pp. 208
ISBN: 9788899291303
Anno di pubblicazione: 2016

Se doveste trovare problemi nel comprare il libro,
consultate l'apposita sezione Guida all'acquisto.

Maggiori dettagli

Disponibile

17,00 €

Dettagli

IL LIBRO | Filomeno Natale, detto Mino, orfano di padre e madre viene allevato dal nonno, reduce di guerra. Alla sua morte è costretto a lasciare l’università, ad affittare la sua casa a Marisa e ai suoi due figli, e a trovarsi un lavoro in un cantiere edile. Tra lui e Marisa è subito attrazione. In cantiere Mino conosce Gennaro, ragazzo della periferia di Napoli con un passato misterioso e burrascoso. Tra i due nasce una amicizia profonda e complice. Il cantiere presso cui lavorano però si scopre essere un luogo di riciclaggio di denaro sporco per la malavita campana. I forti interessi che girano nel cantiere attirano le mire di criminali, killer e uomini di legge. Presto i tanti dilemmi e intrichi arrivano al giorno cruciale.

L'AUTORE Umberto Nasuti (Lanciano, 1969) è architetto e docente di storia dell’arte. Ha vinto diversi concorsi nazionali e locali di poesia dialettale e di racconti. Nel 2010 pubblica il suo primo romanzo, La Fontana di Longino, ricevendo ottime recensioni e vincendo il Premio Giordano Bruno a Messina nel 2012. Nel 2013 pubblica Le acque a Sant'Egidio. Identità Culturali, il cui successo è arrivato negli ambienti del FAI, Fondo Ambiente Italiano, che lo ha adottato per un importante convegno all'interno delle iniziative di EXPO 2015.