Sergio Maria Serraiotto C'è 1 prodotto.

Biografia

Sergio Maria Serraiotto è nato a Bassano del Grappa nel 1965, in quello che fino ai primi anni 2000 si definiva il "ricco nordest" mentre oggi è un ammasso di capannoni in disuso. Suo padre, dopo la guerra, compresi due anni di lager in Germania, è emigrato in Venezuela per poi tornare in Italia e lavorare nel commercio edile, lavoro che l’autore prosegue tutt’oggi. Sua madre, donna splendida e dai molteplici interessi, si è sempre occupata della famiglia. Diplomato in ragioneria nel 1984, si è sposato nel 1991, ha due figli e una figlia di età variabile tra i 26 e i 9 anni. Scrive da sempre, la prima poesia l'ha composta alle elementari, presume per necessità espressiva o, più semplicemente, perché scrivendo riesce a tenere a bada i suoi demoni personali e... costa meno di andare in analisi.

Nel 2011 partecipa all'antologia "Sotto l'albero delle mele" Aletti Editore.
Nel 2012 esce per la Samuele Editore la sua prima raccolta di poesie intitolata "Il negozio delle lacrime usate".
Nel 2013 con Samuele Editore è inserito nell'antologia "Tutto il bene che ci resta".
Nel 2013 esce per la “NEMLA Italian Studies” (U.S.A.) l'antologia "The place to be" alla quale partecipa come autore.
Nel 2015 esce la sua seconda raccolta di poesie edita da Lietocolle dal titolo "Il peso del Paradiso".

Mostrando 1 - 1 di 1 articolo
Mostrando 1 - 1 di 1 articolo