Sincope Visualizza ingrandito

Sincope

di Alessandro Filippini

pp. 92 
ISBN: 9791280204233

00030c96e3146c6920c54cb3024df5cd.jpg
Leggi un estratto

Spedizione gratuita su ordini a partire da 25 €


Uscita prevista
Settembre 2021

Maggiori dettagli

Disponibile

13,00 €

Dettagli

IL LIBRO Nemo è un giovane uomo dal passato avvolto dal mistero e dal futuro apparentemente compromesso da oscure minacce e Ambra è una studentessa universitaria afflitta da una rara malattia genetica, la CIPA, che le inibisce la percezione di qualsiasi dolore fisico. È proprio il dolore uno dei temi dominanti il romanzo; quello fisico che Ambra non è in grado di percepire e quello psichico di Nemo, dolore che spesso si somatizza in una persistente oppressione al petto. Le vicende e i pensieri dei due protagonisti si incontrano, in modo del tutto fortuito, un pomeriggio, nel vagone di un treno che deraglia.

L'AUTORE Alessandro Filippini (Manerbio, 1999) vive in un paesino in provincia di Brescia dal quale sogna di evadere. Studia Riabilitazione Psichiatrica presso l’università statale di Brescia e si interessa di arte, scrittura, musica e lettura. Colleziona manga, spade giapponesi e ama l’ordine. Vive in un limbo tra la voglia di vedere il mondo e la paura di crescere. Esordisce nel 2021 con Sincope.

  • Recensioni
  • Scrivi una recensione

    Sincope

    Sincope

    di Alessandro Filippini

    pp. 92 
    ISBN: 9791280204233

    00030c96e3146c6920c54cb3024df5cd.jpg
    Leggi un estratto

    Spedizione gratuita su ordini a partire da 25 €


    Uscita prevista
    Settembre 2021

    30 altri prodotti della stessa categoria: