Piccole seccature Visualizza ingrandito

Piccole seccature

di Luca Lunardi

pp. 124
ISBN: 9788897092278
Anno di pubblicazione: 2012

Maggiori dettagli

Disponibile

12,00 €

Dettagli

L'esordio di Lunardi è una raccolta tragicomica di piccole seccature, di piccole epifanie e di rabbie da poco prezzo che tormentano un protagonista mediocre alla continua ricerca di sforzi inutili, di tentativi vani che sfumano dietro silenzi e fraintendimenti. Protagonista di queste strambe peripezie è un Charlie Brown inacidito, un personaggio che si sente sempre più incapace di muoversi a suo agio in un contesto sociale a lui brutalmente estraneo e con cui entra in conflitto attraverso gesti nervosi, atti mancati e piccole esplosioni di rabbia che sbolliscono in irreversibili rese. Lunardi infilza senza pietà il coltello nella carne delle strampalate vicende del protagonista, il quale ciclicamente deve trovarsi a fare i conti con la propria inadeguatezza e diversità. Per questo motivo tutte le storie hanno una dimensione circolare: con inserti "poetici" e con amari ritorni a casa si suggella la fine di ogni capitolo che lascia respirare un'aria viziata, una fragile normalità, un equilibrio precario che potrà resistere fino al prossimo vicolo cieco. Lo stile, caratterizzato da un timbro realista con picchi surreali, con ricorso massiccio a metafore, paradossi, ossimori, giochi di parole, permette all'autore di vivificare ed esasperare il quotidiano, con i suoi intoppi e i suoi fallimenti, fino ad arrivare ad una disperata rivolta contro un mondo incomprensibile e caotico, fatto di strade chiuse. In questo modo la descrizione delle "piccole seccature" diventa un gioco maledettamente serio sui casi della vita e sulle complicate vicende umane, sempre in bilico e destinate a una perenne distanza, a un costante isolamento, in cui una cieca visione egocentrica sembra l'unica possibile.

30 altri prodotti della stessa categoria: