Queste stanze vuote Visualizza ingrandito

Queste stanze vuote

di Massimiliano Maestrello

pp. 222
ISBN: 9788897092858
Anno di pubblicazione 2014

Maggiori dettagli

Disponibile

14,50 €

Dettagli

IL LIBRO | Un ragazzino sulla sedia a rotelle che segue dalla finestra i movimenti di un bambino solitario, tre amici che passano le giornate tra alcol e droghe fino all’evento che incrinerà la loro amicizia, la scoperta del sesso e del tradimento durante l’estate dei Mondiali del 1990. Muovendosi in camere buie che nascondono pensieri torbidi e una felicità solo apparente, i giovani protagonisti delle storie di “Queste stanze vuote” sembrano spinti dal desiderio di scoprire cosa si cela dietro porte chiuse e bianchi muri silenziosi. In sette racconti che sono allo stesso tempo stanze indipendenti e tasselli di una struttura più grande, i personaggi del libro, divisi tra fragilità, vuoti difficili da colmare e la forza di ciò che può germogliare anche al buio, vengono colti nel momento decisivo della loro storia, nell'attimo in cui scoprono che essere adulti vuol dire essere soli.

L'AUTORE Massimiliano Maestrello è nato in provincia di Verona nel 1981. Giornalista free-lance, ha pubblicato racconti su riviste e antologie, oltre a due reportage per Zandegù editore

LE RECENSIONI

«In Queste stanze vuote esiste un’unità di intenti, un’idea di fondo, una visione chiara e consapevole sia dello stile sia dei temi trattati, capaci di tenere insieme i sette racconti, le sette stanze che compongono il libro.»
[Paolo Zardi - Grafemi]

30 altri prodotti della stessa categoria: