l'appello Visualizza ingrandito

Un volo

di Enrica Poggio

pp. 238
ISBN: 9788899291747

Periodo di pubblicazione: Aprile 2019

Maggiori dettagli

Disponibile

16,00 €

Dettagli

IL LIBRO La violenza coniugale, il bullismo, la sottrazione di una figlia; un’ossessione amorosa, un’amicizia morbosa e una famiglia sul punto di perdersi. Carla, Aisha, Bice, Anna, Bianca, Margherita, sono protagoniste di età, carattere e propensioni diverse che condividono la complessità dell’esistenza: perché ognuna di loro deve fronteggiare, prima di tutto, le implicazioni dell’essere donna. Come Lea che, affermata nel lavoro, si sente in colpa per una figlia indesiderata. O Daniela che lotta per far accettare la propria compagna. E Fabienne che prende in mano il suo futuro grazie alla fermezza di un’antenata vissuta in epoca fascista. Tramite eventi più o meno drammatici, ognuna di loro attraversa un cambiamento: qualcuna ne trarrà forza per migliorare, qualcun’altra si piegherà al compromesso o manterrà intatte le proprie insicurezze. Nessuna passiva di fronte alla vita, ma consapevoli artefici del proprio esistere. A offrire un appiglio di saggezza, un vecchio scultore che attraversa le loro vite: saranno le fugaci apparizioni di Italo a indirizzarle verso la ricerca dell’equilibrio. Un affresco sul mondo femminile, in cui ogni storia rappresenta un tassello della tela multicolore che le donne portano dentro di sé.

L'AUTRICE | Enrica Poggio (Torino, 1962) vive a Milano. Giornalista pubblicista dal 1992, inizialmente redattore; in seguito, come freelance, vanta diverse collaborazioni con testate di settore.

30 altri prodotti della stessa categoria: